Sul Brunello c’è una enorme quantità di aneddoti e curiosità dalla storia artistica del territorio ai nomi dei ricchi e famosi che, in tutto il Mondo, lo apprezzano.

Ma una è singolare e lo lega ad un altro simbolo del Made in Italy: il Sigaro Toscano.

Il Sigaro Toscano è nato poco prima dei primi tentativi di Clemente Santi nella creazione del suo primo vino nella prima metà dell’ 800. Ed un Sigaro Toscano, dopo aver bevuto un Brunello, per gli appassionati è sempre stato un enorme piacere tanto che, dal 2017, è stato lanciato sul mercato il “Sigaro Toscano Originale Millesimato” che si coniuga con il Brunello.

Questo sigaro, infatti, basato su tabacchi Kentucky e Tennessee coltivati nell’alta Val Tiberina subisce due fermentazioni: la prima in acqua e la seconda in botti di rovere assieme a Brunello di Montalcino. Perfetto per coronare una cena a Base di Brunello.

 

 

Acquista



Articolo postato in: ,

Articoli correlati