Il geniale costruttore di auto sportive Ferruccio Lamborghini una volta ceduta la sua azienda automobilistica negli anni ’70, acquistò una grande tenuta in Umbria di circa 100 ettari che rivoluzionò e modernizzò.

Oltre all’inserimento dei vitigni internazionali, allora poco diffusi, migliorò quelli tradizionali tra cui naturalmente il Sangiovese e nella prima parte della sua nuova attività di produttore impiantò anche il Ciliegiolo.

 

 

Acquista



Articolo postato in:

Articoli correlati